Form di ricerca

Pressostati

Elementi: 1 - 6 of 6 total

PM PT

Caratteristiche

• Pressostati per impiego in sistemi autoclave.
• L’interruttore regola automaticamente l’avvio e l’arresto dell’elettropompa secondo i valori di pressione impostati.
• Contatti elettrici normalmente chiusi in lega di ottone con riporto Ag-Ni.
• Membrana in NBR bianca con inserto in PA (nylon).
• Connessione idraulica ¼”F in acciaio zincato.
• Pressacavi antistrappo.
• Morsettiera con contatti elettrici non accessibili.

PM5-3W

Caratteristiche

• Pressostati per impiego in sistemi autoclave con manometro e raccordo a 3 vie integrati.
• Semplice e veloce connessione alla pompa e al vaso di espansione.
• Connessione in plastica con anello di rinforzo in acciaio che sostituisce il tradizionale raccordo in ottone.

LP/3

Caratteristiche

PMR5 - LPR5

Caratteristiche

PS

Caratteristiche

• Serie di pressostati per applicazioni di controllo e supervisione in impianti tecnologici di diverso tipo (gruppi antincendio, macchine per l’edilizia, impianti per trattamento delle acque, ecc.).
• Il pressostato agisce meccanicamente per effetto della pressione nell’impianto e non necessita quindi di alcuna alimentazione elettrica ausiliaria.
• Contatto in scambio (COM.-N.O.-N.C.).
• Membrana: NBR con inserto tessile.
• Pressacavi antistrappo.

PMA/12 PTA/12

Caratteristiche

• Pressostati per impiego con compressori d’aria.
• L’interruttore regola automaticamente l’avvio e l’arresto del compressore secondo i valori di pressione impostati.
• Contatti elettrici normalmente chiusi in lega di ottone con riporto Ag-Ni.
• Membrana in gomma NBR antiolio con inserto tessile.
• Pressacavi antistrappo.
• Interruttore on/off.
• Valvola di scarico incorporata per tubo diametro 6 mm a chiusura ritardata per PMA monofase e a chiusura istantanea per PTA trifase.